Prestito intra-Ateneo

Il servizio di prestito intra-Ateneo consente di ritirare e riconsegnare presso la propria biblioteca di riferimento testi posseduti dalle altre biblioteche di Ateneo.

Destinatari del servizio
Possono usufruire del servizio di prestito intra-Ateneo:

  • studenti/esse di Roma Tre e studenti/esse in mobilità internazionale;
  • docenti o i ricercatori; cultori della materia; dottorandi; assegnisti o collaboratori esperti linguistici di ruolo;
  • gli Link identifier #identifier__89537-2studenti in situazione di disabilità ;
  • il personale tecnico, amministrativo e bibliotecario.

Per richiedere il prestito è necessario:

  • essere iscritti al servizio di prestito;
  • non avere prestiti scaduti.

Per le modalità e la durata del prestito vale il Link identifier #identifier__104753-3Regolamento unico del servizio di prestito delle biblioteche .

Gli utenti fruiscono del prestito intra-Ateneo secondo le seguenti modalità:

  • studenti/esse di Roma Tre e studenti/esse in mobilità internazionale: massimo 2 libri al
    mese per ciascuna biblioteca;
  • personale di Roma Tre, studentesse e studenti iscritti ai corsi di dottorato di Roma Tre,
    studentesse e studenti in situazione di disabilità di Roma Tre: massimo 2 libri a settimana
    per ciascuna biblioteca.

Modalità di inoltro delle richieste
Le richieste devono essere inoltrate all’indirizzo di posta dedicato dd.ill.biblioteca.umanistica@uniroma3.it, inserendo i dati bibliografici completi del materiale di interesse e i dati identificativi del richiedente (i dati personali saranno trattati come previsto dal Dlgs 101/18).

Modalità del ritiro dei documenti
I libri richiesti devono essere ritirati personalmente presso la Biblioteca di area Umanistica. I richiedenti saranno avvisati tempestivamente via posta elettronica o telefonicamente quando il materiale sarà disponibile.

Luigi Torresi 30 Luglio 2021