Domande frequenti

Domande frequenti

Dove si trovano e quando sono aperte le biblioteche di Roma Tre?

Le biblioteche sono dislocate nelle varie sedi universitarie e concepite per essere vicine e accessibili agli studenti e ai docenti, con un ampio e continuato orario di apertura.

Le biblioteche sono aperte a tutti?

Sì. L’accesso e la consultazione dei documenti in sede sono aperte a tutti; gli altri servizi sono destinati agli utenti istituzionali, che hanno un rapporto attivo con l’Università, e a chi appartiene a enti convenzionati con il Sistema Bibliotecario di Ateneo di Roma Tre.

Come si possono cercare i libri, le riviste, le risorse elettroniche e altri materiali disponibili?

Utilizzando il RomaTreDiscovery, principale punto di accesso alle risorse bibliografiche sia in formato cartaceo che in formato elettronico. È necessario autenticarsi con le credenziali di Ateneo per accedere ai contenuti digitali e alle funzionalità avanzate del RomaTreDiscovery. La ricerca si può integrare interrogando direttamente le singole risorse elettroniche.

È possibile accedere alle risorse elettroniche al di fuori della rete di Ateneo?

Sì, gli utenti istituzionali possono accedere da remoto alle risorse elettroniche autenticandosi con le credenziali di Ateneo.

Nel rispetto del copyright, come si possono utilizzare le risorse elettroniche che l’Ateneo mette a disposizione?

Gli usi consentiti e quelli non ammessi possono variare da editore a editore secondo le condizioni di utilizzo.

Le biblioteche offrono il servizio di prestito?

Sì, il servizio di prestito è gratuito e personale. Possono usufruire del prestito tutti gli utenti istituzionali, gli studenti stranieri in mobilità internazionale presso Roma Tre, gli utenti di istituzioni convenzionate e utenti esterni autorizzati temporaneamente per motivi di studio e ricerca. Attraverso il RomaTreDiscovery, dopo essersi autenticati, si può verificare quali e quanti documenti si possono prendere in prestito e per quanto tempo. È possibile prenotare libri già in prestito ad altri utenti e rinnovare i propri prestiti entro la scadenza. Per tutelare il patrimonio bibliografico dell’Ateneo e il diritto di tutti di fruire del prestito, gli utenti sono tenuti al rispetto delle norme previste dal Regolamento del servizio.

Se non si trova un libro o un articolo di rivista con il RomaTreDiscovery?

In ogni biblioteca è attivo il servizio di consulenza bibliografica per ricerche più approfondite. Individuato il materiale di interesse si può richiedere al personale di attivare il sevizio di prestito interbibliotecario e fornitura documenti (DD; copie di articoli di riviste o estratti di monografie non disponibili tra le risorse di Ateneo) o di prestito inter-bibliotecario di un volume (ILL; per ottenere in prestito da altre biblioteche opere non presenti tra le risorse di Ateneo) o di Prestito Interbibliotecario Metropolitano (P.I.M.; se il volume è disponibile nel catalogo delle Biblioteche di Roma) secondo la normativa vigente.

Esistono servizi per utenti con disabilità?

Il Sistema Bibliotecario di Ateneo si propone di rendere accessibili le biblioteche e i servizi bibliotecari a tutti gli utenti, mirando all’autonomia e all’integrazione degli utenti con disabilità nelle biblioteche. In ogni biblioteca sono riservati uno o più posti a sedere e in alcune sono presenti postazioni informatiche attrezzate, con ausili e tecnologie per utenti con disabilità visive. Sono già disponibili materiali bibliografici in formato accessibile e qualora non lo fossero è possibile prendere contatto con l’Ufficio Studenti con disabilità e DSA  per individuare possibili soluzioni per reperirli. Per gli utenti con disabilità è possibile prenotare tutti i libri, delegare un’altra persona al ritiro dei prestiti in biblioteca e prendere documenti posseduti anche da altre biblioteche dell’Ateneo richiedendoli dalla tua biblioteca, tramite il prestito intra-ateneo.

 

Esistono corsi di formazione per gli utenti delle biblioteche?

Sì. Le Biblioteche organizzano corsi o incontri di vario livello mirati a soddisfare le diverse necessità informative di studenti, laureandi, dottorandi. Le varie offerte informative sono disponibili nelle pagine corsi e incontri  presenti nei servizi delle singole biblioteche.

Come posso fare segnalazioni alla biblioteca?

Gli utenti possono proporre l’acquisto di libri oppure inviare delle segnalazioni che riguardano i servizi, le risorse o gli spazi scrivendo alla biblioteca di riferimento oppure utilizzando i moduli cartacei disponibili nelle varie sedi.

 

 

Luigi Torresi 07 Agosto 2020