Prestito locale

This post is also available in: Link identifier #identifier__88407-5enEng

Gli utenti sono tenuti al rispetto delle misure previste dal Protocollo quadro anti contagio Coronavirus di Ateneo.

Condizioni del servizio

  • studenti di Roma Tre; studenti stranieri in mobilità internazionale presso l’Ateneo: massimo 10 documenti;
  • personale docente, tecnico, amministrativo e bibliotecario, assegnisti di ricerca, dottorandi: massimo 20 documenti;

Tutte le comunicazioni della biblioteca agli utenti (ricevute di prestito e restituzione, lettere di cortesia, email di sollecito) vengono indirizzate unicamente all’indirizzo email istituzionale.

È sempre opportuno verificare nel RomaTreDiscovery  l’effettiva disponibilità dei volumi, onde evitare spostamenti infruttuosi verso la biblioteca.

Durata del prestito

La durata del prestito dei documenti, verificabile consultando il RomaTreDiscovery, è la seguente:

  • prestito 30 giorni (rinnovabile per un massimo di 120 giorni)
  • prestito 10 giorni (rinnovabile per un massimo di 20 giorni)
  • prestito 10 giorni non rinnovabile (materiale audiovisivo)
  • prestito giornaliero (scade all’orario di chiusura della biblioteca – non rinnovabile)
  • i documenti in sola consultazione in sede non possono uscire dalle sale.

L’utente è tenuto a restituire i documenti nel medesimo stato in cui gli sono stati consegnati. Il ritardo nella restituzione prevede la sospensione da tutti i servizi. La mancata restituzione attiva penalità sulla carriera degli studenti e sanzioni pecuniarie per il personale. In caso di smarrimento, danneggiamento o furto, l’utente deve risarcire la biblioteca prestante secondo le modalità indicate.

Servizi on-line riservati agli utenti istituzionali

Gli utenti istituzionali possono autenticarsi nel RomaTreDiscovery con le credenziali di Ateneo.

L’autenticazione permette, agli utenti in regola, di prenotare un volume in quel momento in prestito a un altro utente. Un libro in prestito riporta sul Discovery la scritta “0 disponibile” e la data di scadenza del prestito. Quando il libro torna disponibile, il sistema invia una e-mail all’indirizzo di posta istituzionale dell’utente che ha effettuato la prenotazione, avvertendolo della disponibilità del materiale (ritiro entro tre giorni lavorativi).

I volumi in prestito giornaliero sono esclusi dalla prenotazione.

L’autenticazione permette inoltre di accedere alla propria Library card, dove è possibile:

  • visualizzare i prestiti in corso e quelli precedenti;
  • rinnovare i prestiti non ancora scaduti (entro le 19.30 del giorno di scadenza, se non si è sospesi). Il prestito giornaliero è escluso dal rinnovo. Se il libro è prenotato, il prestito non può essere rinnovato. Un prestito a 30 giorni si può rinnovare fino a 120 giorni complessivi; quello a 10 giorni fino a 20 complessivi (escluso il materiale audiovisivo)
  • gestire le prenotazioni.

 

Luigi Torresi 22 Settembre 2022